Attività Clinica 

Dall’Aprile 1982 a tutt'oggi svolgo la mia attività presso il Servizio di Riabilitazione Estensiva Ambulatoriale Bambini della Fondazione Santa Lucia IRCCS, attualmente con la qualifica di psicologo dirigente. Il mio lavoro è rivolto a bambini con problematiche cognitive e adattive legate a diverse patologie dello sviluppo sia di tipo neurologico, come le paralisi cerebrali infantili, che genetico, sindromi genetiche rare, come Sindrome di Prader Willi, Cri du Chat, Williams, Down, ecc. In questi numerosi anni ho avuto la possibilità di partecipare alla crescita numerica e professionale del servizio consolidando capacità di lavoro in equipe multidisciplinare e di approccio multisistemico ai pazienti e alle famiglie.

La mia formazione psicoterapeutica è di tipo comportamentale e cognitivista. Mi interesso agli aspetti neuropsicologici legati alla disabilità cognitiva e ai modelli cognitivo-comportamentali dell'apprendimento con l'obiettivo di individuare nei singoli casi metodologie riabilitative, che permettano di raggiungere un adattamento il più efficace possibile alle richieste dell’ambiente.

Mi occupo, inoltre, del sostegno alle famiglie sia educativo che emotivo, secondo il modello del parent training. Lavorare con bambini con grave disabilità è stato di stimolo a approfondire gli aspetti della comunicazione attraverso un approccio di Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA). Non ultimo, l'interesse alla formazione in questo campo di studenti che frequentano scuole di specializzazione come tutor dei tirocini formativi.

Biografia 

2014: Corso di formazione ECM "La comunicazione aumentativa alternativa. Interventi riabilitativi e di vita quotidiana", Roma 20 maggio-10 giugno 2014, Fondazione S. Lucia.

2014: Corso ECM "L'adolescente con paralisi cerebrale: lo sviluppo emotivo, i problemi neuro funzionali, l'apprendimento e la partecipazione", Bologna 19_21-11-2014, Fondazione Mariani.

2013: Convegno "Salute Mentale in età evolutiva e Scuola- Verso una legge regionale", Roma 12,13 giugno 2013, Sapienza Università.

2013: Docente al seminario “iI ritardo mentale e le Sindromi Genetiche Rare” svolto presso il corso di Laurea in Logopedia , Università di Tor Vergata di Roma, Anno Accademico 2012-13.

2012: Corso di formazione “Insegnamento e strategie comportamentali efficaci per Autismo, DGS e Ritardo Mentale”, Roma dal 17 al 18 marzo 2012.

2012: Corso di formazione “Assistenza, inclusione sociale e diritti delle persone con disabilità. A venti anni dalla legge 5 Febbraio 1992, N. 104”, Roma dal 13 al 14 giugno 2012.

2012: Corso di formazione “Wisc IV: l’interpretazione clinica del profilo del bambino”, Campus Bio-Medico di Roma dal 26 al 27 ottobre 2012.

2011: VIII Edizione “Giornate di aggiornamento sull’uso dei test in psicologia clinica dello sviluppo”, Bologna il 4 e 5 marzo 2011.

2011: Corso di formazione “Insegnare il linguaggio attraverso le immagini. Come i bamnini che utilizzano la CAA apprendono il significato delle parole”, Napoli il 12 maggio 2011.

2011: Conferenza Italiana sulla Comunicazione Aumentativa ed Alternativa, Napoli dal 13 al 14 maggio 2011.

2011: Corso di formazione “Corso base PECS (Picture Exchange Communication System)”, Roma , IRCS Santa Lucia dal 23 al 25 settembre 2011.

2011: Docente al master di I Livello “Disturbi della comunicazione, del linguaggio, dell’apprendimento in età evolutiva: valutazione e presa in carico.”, Anno Accademico 2011-2012, Università di Tor Vergata.

2011: Docente a tutt’oggi presso Istituto Walden Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Comportamentale e Cognitivista, Direttore Prof. Carlo Ricci.

2010: Convegno Nazionale “Neuroscienze dello sviluppo e Ritardo Mentale” presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell’Età Evolutiva, Roma 29-30 gennaio 2010.

2010: Corso di formazione “GMDS (Griffiths Mental Development Scale): lo sviluppo cognitivo e sociale del bambino”, Roma dal 3 al 4 maggio 2010.

2010: Corso di formazione “Strategie di Comunicazione Aumentativa e Alternativa nei disturbi dello spettro autistico”, Centro Benedetta D’Intino Onlus, Milano il 25 giugno 2010.

2010: Corso di formazione “Strategie di C.A.A. per bambini con disabilità cognitive e problemi di comportamento”, Centro Benedetta D’Intino Onlus, Milano 26 giugno 2010.

2010: 1° Workshop sulla Sindrome di Prader Willi, Roma 10 settembre 2010.

2010: Convegno “Localizzazione delle lesioni cerebrali e funzioni evolutive”, Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Torino dal 10 al 12 novembre 2010.

2009: Docente al master di I Livello “Disturbi della comunicazione, del linguaggio, dell’apprendimento in età evolutiva: valutazione e presa in carico.”, Anno Accademico 2009-2010, Università di Tor Vergata di Roma.

2009: Corso “Incontri di Parent Training nella Sindrome di Prader Willi” organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, Centro Nazionale Malattie Rare, Roma da ottobre 2008 a febbraio 2009.

2008: “Giornate di aggiornamento sull’uso dei test in Psicologia Clinica e dello Sviluppo”, Bologna 7 e 8 Marzo 2008.

2008: Corso di formazione “Localizzazione delle lesioni cerebrali e funzioni evolutive” organizzato dalla Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Orvieto dal 18 al 20 novembre 2008.

2008: Corso di formazione “Strumenti per una comunicazione efficace all’interno dell’equipe riabilitativa” organizzato dalla Fondazione S. Lucia di Roma il 9 e 10 dicembre 2008.

2007: “Giornate di aggiornamento sull’uso dei test in Psicologia Clinica e dello Sviluppo”, Bologna il 9 e 10 Marzo 2007.

2006: 1° Congresso Nazionale “Sindrome di Asperger e disturbi dello spettro autistico ad alto funzionamento”, Roma dal 24 al 25 novembre 2006.

2006: Corso di formazione “Neuroscienze cognitive dello sviluppo ritardo mentale”, Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Orvieto dal 15 al 17 novembre 2006.

2006 - oggi: Attività di tutor nell’ambito dei tirocini della laurea triennale e specialistica in Psicologia e delle Scuole di Specializzazione secondo le convenzioni in atto presso la Fondazione S. Lucia di Roma.

2006: Docente al Master in Neuropsicologia Clinica dell’Età Evolutiva (Corso Annuale ECM), Fondazione S.Lucia Roma, dal 28/01/2006 al 25/11/2006.

2005: V Congresso nazionale sul “Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività”, Milano dal 13 al 14 maggio 2005.

2005: Corso di Formazione “Ausilii Informatici e Tecnologie per la Comunicazione e l’Apprendimento: dal bisogno all’intervento”, Fondazione S. Lucia di Roma, Roma dal 22 settembre 2005 al 16 dicembre 2005.

2005 - 2014: Docente di “Psicologia dello Sviluppo” del corso integrato di “Psicologia e pedagogia” presso il Corso Triennale di Laurea Primo Livello in Fisioterapia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

2005: Docente al Master in Neuropsicologica Clinica dell’Età Evolutiva (Corso Annuale ECM), Lecce Istituto “S. Chiara” Centro per la Ricerca, la Diagnosi e il Trattamento dei Disturbi Neuropsicologici del Linguaggio, dell’Apprendimento, Emozionali e del Comportamento il 19 e 20 Marzo 2005.

2005: Docente al Corso ECM “Ritardo Mentale: definizione, strumenti valutativi e operativi” ASL di Perugia il 15/12/2005.

2004: Corso di Formazione XIII Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana Ricerca ed Intervento nella Psicopatologia dell’Apprendimento), organizzato dall’AIRIPA-Onlus, Urbino dal 15 al 16 Ottobre 2004.

2004 - 2007: Docente al Corso di Formazione ECM “La valutazione neuropsicologica nel bambino da 1 a 10 anni”, Cagliari 28 Maggio 2004 fino al 2007.

2004: Docente di “Psicologia dello Sviluppo” presso il Corso Triennale di Laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

2003: Ha frequentato il Corso di aggiornamento “Dislessia 2003: verso un nuovo approccio nella scuola e nei servizi”, Associazione Italiana Dislessia a Roma il 17 e 18 Maggio 2003.

2002: Corso di Formazione “Treatment of Childhood Disabilities”, Pisa 24-25-26 Ottobre 2002.

2002 - oggi: Docenza presso la Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia dell’Università Sapienza di Roma per il corso integrativo “I ritardi mentali” nell’ambito del corso di “Neuropsicologia dell’Età Evolutiva”.

2001: Corso di Formazione “Metodo Balint con i gruppi dei genitori dei pazienti affetti dalla Sindrome Prader-Willi”, Ospedale San Raffaele, Milano.

1995: Seminario “Argomenti di Neuropsicologia in età evolutiva, teoria, clinica e ipotesi riabilitative”, sul tema “Gesti, acquisizione del primo vocabolario e comparsa delle prime frasi”, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma.

1994: Corso di aggiornamento “Il bambino e la lingua scritta: aspetti evolutivi e difficoltà nel processo di apprendimento”, Roma.

1994 – 1996: Docente di “Metodologia dell'Osservazione in Età Evolutiva con osservazione del comportamento spontaneo normale e patologico”, Scuola Regionale per Logopedisti, (Direttore Prof. C. Caltagirone), Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

1993: 2° Corso di Aggiornamento “Diagnosi precoce e prevenzione dei Disturbi del Linguaggio e della Comunicazione”, Conegliano Veneto (TV).

1985 – 1989: Corso di Specializzazione Quadriennale di Psicoterapia Comportamentale e Cognitivista organizzato dall’Istituto Walden, Laboratorio di Scienze Comportamentali, Associazione Italiana di Psicologia e Terapia Cognitivo Comportamentale, Roma.

1990: Iscritta all'Albo Professionale dell'Ordine degli Psicologi del Lazio dall' 8 novembre 1990 (n° 2620) con l'autorizzazione all'esercizio dell'attività psicoterapeutica ai sensi dell'art. 35 della legge 18 febbraio 1989, n. 56 a far data 11 marzo 1994 (delibera del 14/07/95).

1982 – 2015: Psicologo dirigente, Servizio di Riabilitazione Infantile, Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

1981 – 1984: Attività di consulenza psicologica presso la III Cattedra di Clinica Neurologica (Direttore prof. Cesare Fieschi) nell’ambito dello Studio Policentrico Italiano sulla Demenza Senile e Presenile, Istituto di 1° Clinica Neurologica delle Malattie Nervose e Mentali, Sapienza – Università  di Roma.

1980: Diploma di Laurea in Psicologia Indirizzo Applicativo, Istituto di Psicologia, Facoltà di Magistero di Roma; voto: 110/110 e lode.

Capacità comunicative di pazienti afasici in situazioni di vita quotidiana (in coll. Con Pizzamiglio L, Laicardi C, et Al.), Archivio di Psicologia Neurologia e Psichiatria XLV, 2: 189-210, 1984.

Standardizzazione e taratura italiana di test neuropsicologici, Spinnler H, Rognoni G, Editors. Suppl. 8/to 6, 1987 (Gruppo Italiano Per lo Studio Neuropsicologico dell’Invecchiamento), The Italian Journal of Neurological Sciences.

The Development of Sentence Comprehension in Italian: a reaction time study. De Vescovi A, D’Amico S, Gentili P, First Language, N. 19, 129-163, 1999.

Protocolli riabilitativi: La Sindrome Prader-Willi, Gentili P, Nava I, Cartoni A, in La riabilitazione Neuropsicologica in Età Evolutiva a cura di Pizzamiglio MR, Franco Angeli, Milano, 2003.

Sentence comprehension processing in 5-10 years-olds: a Reaction Time Study in Italian Language, paper presented to: First Lisbon meeting on Child Language with special reference to Romance languages. Lisbon 14-17 July 1994.

Assessment of upper body accelerations in young adults with intellectual disabilities while walking, running, and dual-task running, Iosa M, Morelli D, Nisi E, Sorbara C, Negrini S, Gentili P, Paolucci S, Fusco A, Hum Mov Sci. 2014 Apr;34:187-95.