Research Activity 

Svolgo attività di ricerca presso la Fondazione Santa Lucia dal 2004 e nel corso di questi anni ho avuto l’opportunità di sviluppare diverse linee di ricerca che hanno avuto come comune denominatore lo studio dei meccanismi molecolari e cellulari alla base della disfunzione e/o degenerazione sinaptica riscontrate nel cervello di topi affetti da diverse patologie, quali atassia, distonia o sclerosi multipla. 

Nel 1997 ho ottenuto la laurea in Biologia Molecolare presso l’Università di Roma la Sapienza  sotto la supervisione del Dott. S. Nasi. Tra il 1999 ed il 2000 ho effettuato un corso di formazione al Caltech (Pasadena, CA) nel laboratorio della Prof. EM Schuman, esperta di fattori neurotrofici e plasticità sinaptica ippocampale. Durante tale periodo ho iniziato ad utilizzare l’elettrofisiologia, la microscopia multifotone e ad effettuare manipolazioni su animali per iniezioni virali. Nel 2005, ho conseguito il dottorato di ricerca in Neurobiologia presso la Scuola Normale Superiore (Pisa, Italia) discutendo una tesi sperimentale sulla risposta fisiologica acuta alla lesione assonale di neuroni primari di topo, sotto la supervisione del Dott. GM Ratto. Durante il dottorato (2001-2004), nel laboratorio del Prof. L. Maffei, ho utilizzato tecniche di registrazione in vivo e un approccio di biologia molecolare per studiare il ruolo del BDNF retinico nella plasticità sinaptica visiva.

A partire dal 2004 ho iniziato a lavorare  presso la Fondazione Santa Lucia con l’intento di applicare un approccio multidisciplinare (biologia molecolare, biochimica, elettrofisiologia, immunofluorescenza ed imaging confocale, comportamento) allo studio delle alterazioni funzionali e strutturali della circuiteria sinaptica nel sistema nervoso centrale di roditori in condizioni patologiche. In particolare, nel laboratorio del Prof. P. Strata (2004-2009) ho studiato gli eventi di plasticità strutturale del circuito cerebellare di un modello murino di atassia, utilizzando un approccio lentivirale in vivo e di microscopia confocale. Dal 2010 al 2014 ho collaborato con il Prof. A. Pisani per studiare il coinvolgimento del cervelletto in un modello murino di distonia. Infine dal 2010 ad oggi collaboro con il Prof. D. Centonze per coordinare e sviluppare diverse linee di ricerca prevalentemente incentrate sullo studio dei meccanismi molecolari e cellulari alla base della disfunzione e degenerazione sinaptica (sinaptopatia) riscontrate nel cervello (cervelletto, ippocampo, striato) di topi affetti da encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE), un modello sperimentale di sclerosi multipla.

Nel 2014 sono stata nominata vincitrice di un progetto Giovani Ricercatori finanziato dal Ministero della Salute per studiare il ruolo dei microRNA nella sinaptopatia infiammatoria nell’encefalomielite autoimmune sperimentale. Nell’ambito di tale progetto, oltre a coordinare  l’attività di ricerca, contribuisco in maniera diretta alle diverse fasi sperimentali del progetto richiedenti l'utilizzo di tecniche di biologia molecolare, immunofluorescenza, elettrofisiologia e preparazioni lentivirali per manipolazioni in vivo.

L’obiettivo finale è quello non solo di approfondire i meccanismi molecolari che legano infiammazione e sinaptopatia nella sclerosi multipla ma anche individuare nuovi target terapeutici per eventuali trattamenti farmacologici nei pazienti affetti da sclerosi multipla.          

Curriculum Vitae 

2014 – 2017: Responsabile del progetto triennale Giovani ricercatori GR-2011-02347036, ammesso a finanziamento da parte del Ministero della Salute, presso Fondazione Santa Lucia IRCSS, Roma.

2010 – 2014: Post-doc retribuito con contratti a progetto in forma di collaborazione coordinata e continuativa e con un assegno di ricerca annuale conseguito presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, per svolgere attività di ricerca presso la Fondazione Santa Lucia IRCSS nei laboratori di Neuroimmunologia e plasticità sinaptica, coordinato dal Prof. Centonze, e di Neurofisiologia e plasticità, coordinato dal Prof. Pisani.

2005: Diploma di perfezionamento in Neurobiologia, equipollente al titolo di dottore di ricerca, Scuola Normale Superiore di Pisa in data 07/07/2005; tesi: Acute physiological response of mammalian central neurons to axotomy: ionic regulation and electrical activity (relatore Dott. G.M. Ratto); voto: 70/70 e lode.

2004 – 2009: Post-doc retribuito con contratti a progetto in forma di collaborazione coordinata e continuativa per svolgere attività di ricerca presso la Fondazione Santa Lucia IRCSS di Roma, nel laboratorio di Neuroplasticità, sotto la responsabilità del Prof. Piergiorgio Strata.

2004: Incarico di prestazione esterna occasionale per svolgere attività di ricerca nel laboratorio del Prof. Maffei, Istituto di Neuroscienze, Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Pisa.

2001 – 2004: Corso di Perfezionamento in Neurobiologia presso il laboratorio del Prof. L. Maffei dell’Istituto di Neuroscienze del CNR di Pisa, Scuola Normale Superiore di Pisa.

1999 – 2000: Perfezionamento estero nel laboratorio della Prof.ssa E.M. Schuman, California Institute of Technology, Pasadena (USA).

1999: Conseguimento dell’abilitazione ad esercitare la professione di biologo; voto: 120/150.

1999: Borsa di studio della Fondazione Adriano Buzzati Traverso per svolgere attività di ricerca nel laboratorio del Dott. Sergio Nasi presso il Centro Acidi Nucleici C.N.R., Dipartimento di Genetica e Biologia Molecolare, Sapienza – Università di Roma.

1998 – 1999: Borsa di studio della Fondazione Telethon per svolgere attività di ricerca presso il laboratorio del Dott. S. Nasi presso il Centro Acidi Nucleici, Dipartimento di Genetica e Biologia Molecolare, Sapienza – Università di Roma.

1998: Conseguimento di una  borsa di studio annuale della Sapienza – Università di Roma e di una borsa semestrale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) – rinunciataria - per svolgere perfezionamento estero presso Caltech, Pasadena (USA).

1997 – 1999: Attività di ricerca post-laurea presso il laboratorio del Dott. Sergio Nasi del Centro Acidi Nucleici C.N.R., Dipartimento di Genetica e Biologia Molecolare, Sapienza – Università di Roma.

1997: Laurea in Scienze Biologiche, indirizzo Biologia Molecolare, Sapienza – Università di Roma; tesi: Regolazione genica e plasticità sinaptica: interazione dei fattori HEB-CREB-p300 in risposta alle neurotrofine (relatore Dott. S.Nasi, correlatore Prof.ssa G. Augusti-Tocco); voto: 110/110 e lode.

Synaptopathy connects inflammation and neurodegeneration in multiple sclerosis. Mandolesi G, Gentile A, Musella A, Fresegna D, De Vito F, Bullitta S, Sepman H, Marfia GA, Centonze D. Nat Rev Neurol. 2015, 711-24.

Cerebellar synaptogenesis is compromised in mouse models of DYT1 dystonia. Vanni V, Puglisi F, Bonsi P, Ponterio G, Maltese M, Pisani A, Mandolesi G. Exp Neurol. 2015, 457-67.

Interleukin-1β alters glutamate transmission at purkinje cell synapses in a mouse model of multiple sclerosis, Mandolesi G, Musella A, Gentile A, Grasselli G, Haji N, Sepman H, Fresegna D, Bullitta S, De Vito F, Musumeci G, Di Sanza C, Strata P, Centonze D,  J Neurosci, 2013,  12105-21.

Torsin A localization in the Mouse Cerebellar Synaptic Circuitry, Puglisi F, Vanni V, Ponterio G, Tassone A, Sciamanna G, Bonsi P, Pisani A, Mandolesi G, Torsin A,   PLoS One,  2013, e68063.

GABAergic signaling and connectivity on Purkinje cells are impaired in experimental autoimmune encephalomyelitis, Mandolesi G, Grasselli G, Musella A, Gentile A, Musumeci G, Sepman H, Haji N, Fresegna D, Bernardi G, Centonze D, Neurobiol Dis,  2012,  414-424. 

Distribution of the SNAP25 and SNAP23 synaptosomal-associated protein isoforms in rat cerebellar cortex, Mandolesi G, Vanni V, Cesa R, Grasselli G, Puglisi F, Cesare P, Strata P, Neuroscience,  2009,  1084-1096. 

GluRdelta2 expression in the mature cerebellum of hotfoot mice promotes parallel fiber synaptogenesis and axonal competition, Mandolesi G, Autuori E, Cesa R, Premoselli F, Cesare P, Strata P,  PLoS One   2009,  e5243.

A role for retinal Brain-Derived Neurotrophic Factor in ocular dominance plasticity, Mandolesi G, Menna E, Harauzov A, von Bartheld CS, Caleo M, Maffei L, Cur. Biol,  2005, 2119-2124.

The acute physiological response of mammalian neurons to axotomy, Mandolesi G Madeddu F Maffei L, Ratto GM,  FASEB J, 2004,  1934-36.

NGF-dependent and tissue-specific transcription of vgf is regulated by a CREB-p300 and bHLH factor interaction, Mandolesi G, Gargano S, Pennuto M, Illi B, Molfetta R, Soucek L, Mosca L, Levi A, Jucker R, Nasi S, FEBS Letters, 2002,  50-56.