Clinical Activity 
Svolgo attività clinica di reparto di carattere internistico. Attività reumatologica di reparto e ambulatoriale (malattie metaboliche: osteoporosi, gotta, ecc.; malattie degenerativo/infiammatorie: artrosi, tendiniti, fibromialgia, ecc.; malattie infiammatorie/autoimmunitarie: artiti, connettiviti, ecc.) e riabilitativa.

Ho particolare esperienza nelle aspirazioni ecoguidate di cisti di Baker poplitee, nelle infiltrazioni intra- ed extra-articolari con cortisonici o acido ialuronico e nelle artrocentesi. L'esperienza reumatologica e nella gestione delle malattie osteoporotiche è maturata con anni di frequenza presso l'Istituto di Reumatologia della Sapienza – Università di Roma, presso il Rome American Hospital, presso la Fondazione Santa Lucia IRCCS e con numerosi Master Course specifici in Italia e all'estero.

L'attività ambulatoriale svolta finora presso il Centro per la Prevenzione, Diagnosi e Cura dell'Osteoporosi della Fondazione Santa Lucia IRCCS ha maturato nel sottoscritto e nei colleghi dello staff specialistico, una lunga esperienza su tale patologia, basata su una media di 400-500 visite ambulatoriali in regime di convenzione e altrettante in regime di intramoenia. Il nostro Centro ha ottenuto peraltro l'accreditamento da parte della Regione Lazio per la prescrizione di farmaci biologici (Denosumab) e della Teriparatide per la cura dell'Osteoporosi. 

Research Activity 
Da molti anni la mia attività di ricerca è stata improntata maggiormente sulle malattie metaboliche dell'osso, in particolare sulla prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dell'osteoporosi. Questo ha previsto la partecipazione a numerosi progetti di ricerca soprattutto nazionali: Studio sperimentale MK-217; Studio multicentrico in doppio cieco sull'efficacia e tolleranza di Alendronato in differenti posologie,  1992); Studio ISSO (Osteoporosi severa fratturativa, 2008-2009); EGEO (Studio epidemiologico nell’osteoporosi da glucocorticoidi; 2008-2009); MET (Micro Elettro Terapia antalgica, 2009); ADEOST ( Valutazione del grado di aderenza alla terapia per l’osteoporosi, 2009); ABO/SELI (Studio di efficacia di due estratti di fitocomplessi liofilizzati nel dolore acuto, 2005); Vefract (vertebroplastica e paratormone, 2010); UNIRM-PTH (Studio multicentrico sulla sclerostina nell’Osteoporosi severa, 2010); Studio multicentrico sull’aderenza all’assunzione dei difosfonati orali nei pazienti con osteoporosi (2013); Studio GENTLE (Studio sull'aderenza all'Alendronato, 2014); Studio multicentrico sull'aderenza al trattamento farmacologico nell'Osteoporosi, 2015 (Ricercatore principale). Numerose sono state le partecipazioni ad altri studi multicentrici sulla terapia farmacologica nelle malattie Reumatiche e nell'Osteoporosi.
Curriculum Vitae 
  • ... (Array, 2 elements)
  • Krumo version 0.2.1a

    | http://krumo.sourceforge.net

    Called from /home/brandedc/public_html/fsl/sites/all/themes/fsl/template.php, line 44  

2002: Responsabile del Centro per la prevenzione, diagnosi e cura dell'Osteoporosi, Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

2000: Socio della Società Italiana dell'Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro.

2002: Idoneo nella selezione per il conferimento di incarico di Direttore Medico Responsabile di Struttura Complessa, Unità Operativa di Medicina Fisica e Riabilitazione – area medica e delle discipline mediche – disciplina Medicina Fisica e Riabilitazione

2001 – 2002: Referente reumatologo nell'ambito del Progetto Nazionale G.I.A.R.A. per l’artrite reumatoide aggressiva (2001 e 2002), Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

1998: Socio del Gruppo Italiano per lo Studio sul Metabolismo Osseo.

1996: Aiuto primario medico di ruolo (Dirigente Medico I° livello fascia A), Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

1991: Nominato vincitore del concorso a borse di studio regionali (D.C.R. n° 757 del 30/11/88 e D.G.R. n° 11022 del 22/12/90), con rettorale G151571 del 22/11/91, Sapienza – Università di Roma.

1990 – 1994: Consulente reumatologo, Rome American Hospital, Roma.

1990: Diploma di Specializzazione in Reumatologia, Sapienza – Università di Roma.

1989 – 1996: Assistente medico di ruolo, Fondazione Santa Lucia IRCCS, Roma.

1989: Corso di perfezionamento della Lupus Arthritis Research Unit, The Rayne Institute-St.Thomas Hospital, Londra.

1988 – 2000: Medico fiduciario dell'Amm.ne P.T. e A.S.S.T. e presso il Ministero PT.

1985 – 1990: Medico interno volontario presso l'Istituto di Reumatologia, Sapienza – Università di Roma.

1985: Laurea in Medicina e Chirurgia, Sapienza – Università di Roma.

Institutional Responsibilities 
  • ... (Array, 2 elements)
  • Krumo version 0.2.1a

    | http://krumo.sourceforge.net

    Called from /home/brandedc/public_html/fsl/sites/all/themes/fsl/template.php, line 44  

1989 – 1992: Referente per i farmaci reumatologici, Dipartimento Ricerche sulla salute, Eurisko.

  • ... (Array, 2 elements)
  • Krumo version 0.2.1a

    | http://krumo.sourceforge.net

    Called from /home/brandedc/public_html/fsl/sites/all/themes/fsl/template.php, line 44  

Potential diagnostic role of the MRI-derived internal magnetic field gradient in calcaneus cancellous bone for evaluating postmenopausal osteoporosis at 3T, Rebuzzi M, Vinicola V, Taggi F, Sabatini U, Wehrli FW, Capuani S, Bone, 2013 Nov, 57(1):155-63.

Approach in glucocorticoid-induced osteoporosis prevention: results from the Italian multicenter observational EGEO study, Massafra U, Migliaccio S, Bancheri C, Chiacchiararelli F, Fantini F, Leoni F, Martin LS, Migliore A, Muccifora B, Napolitano C, Pastore R, Ragno A, Ronzoni S, Rotondi M, Tibaldi M, Villa P, Vinicola V, D'Erasmo E, Falaschi P, Minisola G, J Endocrinol Invest., 2013 Feb, 36(2):92-6.

Paola Villa, Maria C. Moruzzi, Anna P. Lassandro, Fulvio Leoni, Francesco Di Nardo, Chiara De Waure, and Giovanni Scambia, for Lazio-GISMO group (V. Vinicola),  Glucocorticoid therapy as a significant risk factor for osteoporosis and fractures in an Italian postmenopausal population,  Gynecol Endocrinol,  2013 May, Early Online: 1–5.

Blink reflex changes in parkinsonism following severe traumatic brain injury correlates with diffuse axonal injury, Formisano R, Cicinelli P, Buzzi MG, Brunelli S, Zafonte R, Vinicola V, Gabrielli A, Sabatini U, Med Sci Monit.,  2009 Ma, 15(3):CR101-6.

Cost-effectiveness of percutaneous vertebroplasty in osteoporotic vertebral fractures, Masala S, Ciarrapico AM, Konda D, Vinicola V, Mammucari M, Simonetti G, Eur Spine J., 2008 Sep,  17(9):1242-50. 

The impact of prophylactic treatment on post-traumatic epilepsy after severe traumatic brain injury, Formisano R, Barba C, Buzzi MG, Newcomb-Fernandez J, Menniti-Ippolito F, Zafonte R, Vinicola V, Spanedda F, Brain Inj., 2007 May, 21(5):499-504.

Late motor recovery is influenced by muscle tone changes after stroke, Formisano R, Pantano P, Buzzi MG, Vinicola V, Penta F, Barbanti P, Lenzi GL, Arch Phys Med Rehabil., 2005 Feb,  86(2):308-11.

Clinical predictors and neuropsychological outcome in severe traumatic brain injury patients, Formisano R, Carlesimo GA, Sabbadini M, Loasses A, Penta F, Vinicola V, Caltagirone C, Acta Neurochir (Wien), 2004 May, 146(5):457-62.

Time interval of oral feeding recovery as a prognostic factor in severe traumatic brain injury, Formisano R, Voogt RD, Buzzi MG, Vinicola V, Penta F, Peppe A, Stanzione P, Brain Inj., 2004 Jan,  18(1):103-9.

Immunological and endocrinological disturbances in patients after prolonged coma following head injury, Formisano R, Grelli S, Matteucci C, Santilli V , Vinicola V , Scivoletto G, Castellano V , D'Agostini C, Mastino A, Favalli C, Eur J Neurol., 1998 Mar,  5(2):151-158.

1997 – 2001: “Reumatologia”,Corso di Laurea in Scienze infermieristiche, Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
1992 – oggi: “Reumatologia”,Corso di Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
1991 – 1994: “Reumatologia”, Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione, Università degli Studi di Roma Tor Vergata.