Laboratorio di Elettrofisiologia dei Processi Cognitivi | Fondazione Santa Lucia

Laboratorio di Elettrofisiologia dei Processi Cognitivi

Ambiti di Ricerca 

Il Laboratorio di Elettrofisiologia dei Processi Cognitivi studia i meccanismi della cognizione umana attraverso la misurazione dell’attività elettrica cerebrale usando tecniche elettroencefalografiche (EEG) anche in combinazione con tecniche di neuroimmagine cerebrale (MRI e fMRI).

Il tema portante del Laboratorio è lo studio delle basi neurali dei processi cognitivi che avvengono non solo come conseguenza della percezione di eventi esterni o durante l’azione, ma anche dei precoci processi che preparano all’azione e possono anticipare eventi futuri, ottimizzando la prestazione motoria.

L’attività di ricerca è in particolare dedicata alla valutazione degli effetti delle terapie di riabilitazione sui processi cognitivi dei pazienti neurologici come coloro affetti da Neglect, trauma cranico, sclerosi multipla e mielolesione. Sono inoltre studiati i benefici dell’attività fisica e sportiva sui processi cerebrali esecutivi e motori di atleti disabili e sui processi di invecchiamento del cervello.

Collaborazioni 
  • Università degli Studi di Roma Foro Italico
Progetti Attivi 
Progetti Conclusi 
  • Basi neurali del deterioramento cognitivo in soggetti di mezza età e anziani
  • Basi neurali della preparazione motoria dei movimenti prassici
  • I rischi dello sport per il cervello
  • Mappatura spazio-temporale dei circuiti neurali coinvolti nella percezione del movimento auto-indotto
  • Lo sport in soggetti disabili: il confronto fra sport open-skill vs. closed-skill
  • Studi elettrofisiologici su pazienti con neglect

Laboratorio di Elettrofisiologia dei Processi Cognitivi

Via Ardeatina, 354 – 00179 Roma

Piano 3 – Stanza 308